Daisy De Benedetti

Nasce a Udine nel 1985, fin da piccola si avvicina al mondo della musica prendendo lezioni di chitarra classica e cantando nel coro “Le Viole”. Si diploma al Liceo Linguistico C.Percoto di Udine e frequenta il DAMS (Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo), Facoltà di Lettere e Filosofa dell’università di Bologna, specializzandosi nel “Curriculum Musica”. Agli studi accademici afanca lo studio del canto moderno con Donatella Gorasso e approfondisce gli argomenti della respirazione e del rilassamento attraverso delle sedute con il Dott. Milazzo (logopedista). Coltiva da sempre la passione per il canto e si interessa a diversi generi musicali, spaziando dalla black music al cantautorato italiano. E’ impegnata come cantante solista e corista in diverse formazioni musicali attive sul territorio Friulano (Blue Eyed Soul, Carpenteria Sonora Bianco, Amazin’ Gospel, North East Ska Jazz Orchestra) e in produzioni teatrali tra le quali lo spettacolo “Ho incontrato Gaber” di e con Rocco Barbaro. Partecipa a diversi masterclass, seminari, workshop, tenuti da artisti ed esperti di fama internazionale: Franco Fussi, Jay Clayton, Roger Treece, Diana Torto, Luca Pitteri. Paola Folli, Leo D’Angilla.

Dal 2012 al 2019 collabora con la Scuola di Musica di Varmo, della quale è anche Direttrice, con l’associazione culturale “Impararti” di Cividale e con la “Scuola delle arti musica e danza” di Cussignacco, dove tiene corsi di canto individuale, corsi di propedeutica musicale, laboratori vocali pergruppi di ragazzi.

Dal 2016 al 2018 coordina il progetto “Do, Re, Mi” per la Scuola Primaria di S. Leonardo nelle Valli delNatisone.

Dal 2014 al 2019 è responsabile del progetto “Musica in Coro” per la scuola primaria “I. Nievo” di Varmo e collabora al progetto “Musica Assieme” presso la scuola secondaria di 1° grado Italo Svevo di Varmo.

Nel 2014 assieme a Martina Boldarin (teatro) e Diana Ilda Marini (inglese) realizza il musical in lingua inglese “The Wizard of Oz”, protagonisti i ragazzi dell’ omonimo corso.

Ad agosto 2016 e gennaio 2017 partecipa come volontaria al progetto “Banda senza frontiere”di Ulaia ArteSud Onlus per la comunità palestinese nel campo profughi di Burj-al-Shemali, Libano. Qui tiene dei laboratori di canto corale per bambini, ragazzi e adulti e collabora con le insegnanti della scuola dell’infanzia per creare un corso di inglese per i più piccoli.

Nel novembre 2016 fonda assieme a Elena Zanet (violino) e Claudio Madeddu (batteria), l’Associazione Culturale Ziqqurat, che gestisce l’omonima scuola di musica, dove tiene corsi di canto individuale e propedeutica musicale.

Daisy De Benedetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su